Lancôme – 80 anni in bellezza

A backlit red rose with water drops

Che cosa c’è in un nome? Ciò che noi chiamiamo con il nome di rosa, anche se lo chiamassimo con un altro nome, serberebbe pur sempre lo stesso dolce profumo”. Questo diceva Giulietta in  Romeo e Giulietta di Shakespere. Ed è anche vero … Ma per Lancôme, una rosa e sempre e soltanto una rosa !

Lancôme nasce nel 1935 all’Expo di Bruxelles con l’obiettivo di emozionare le donne di tutto il mondo. Il suo fondatore, Armand Petitjean, amava le donne e pensò alla rosa come simbolo della marca perché secondo lui: «Solo la rosa con i suoi tanti petali può simboleggiare le differenti sfumature della femminilità »

Cosa significano 80 anni? Cosa significano 8 decenni di bellezza, d’innovazione scientifica, di profumo, di skincare e maquillage d’eccezione, di una celebrazione della felicità, della femminilità sempre fedele a se stessa e sempre pronta a reinventarsi? È la domanda alla quale Lancôme ha voluto rispondere in occasione del suo compleanno. Guardare il passato per essere sempre migliori nel futuro, perché prima di tutto una Maison è una storia che ispira l’avvenire e costruisce il futuro. Lancôme è nata nel 1935 grazie alla visione di un uomo precursore e visionario, Armand Petitjean, che raccontava di una bellezza alla francese.

La bellezza  di essere se stesse. La bellezza di essere felice. “Abbiamo voluto rendere questa festa un momento di felicità”, afferma Françoise Lehmann, Direttore Generale di Lancôme. “ Una vera festa in cui ogni mese celebriamo la più grande ambizione della marca: rendere la vita delle donne più bella”  come un richiamo a La vie est belle, il nome del profumo ormai diventato iconico e simbolo delle donne libere dalle convenzioni.

La vita è bella grazie ai colori del leggendario L’Absolu Rouge o di Hypnôse Palette… La vita è bella con i  profumi, con ingredienti come la pesca, la rosa,  il cuoio di Trésor e l’iris gourmand di La vie est belle, eredi di una linea di jus eccezionali che hanno segnato la storia della femminilità e premiati nel 1935 durante l’Expo Universale di Bruxelles. Coltivare la felicità è diventato la mission della marca della rosa. Cosa c’è di più naturale di immaginare il suo compleanno come un invito ad assaporare la bellezza della vita durante tutto l’anno e regalare ogni giorno delle sorprese.   La storia di una Maison la cui principale ambizione è di regalare a ogni donna la libertà di essere se stessa. Ma anche la storia della donna parigina che coltiva la felicità come un art de vivre, sempre con uno stile raffinato ed effortless chic.

Isabella Rossellini è stata per più di vent’anni la testimonial di  Lancôme.

Inserisco, parlando di testimonial, una strepitosa Inés Sastre per una indimenticabile campagna “Trésor”, ma non solo … e Emma Watson per la special edition  del make up, realizzata da Alber Elbaz. E’ stato un breve periodo, ma  hanno saputo interpretare lo spirito frizzante e romantico della Maison Lancôme. 

 

 

Vorrei ricordare in questo spazio, un prodotto che credo sia apparso nella routine cosmetica di tante giovani donne degli anni ’70, un vero e proprio must have! Non certo ricercato e tecnologico come gli attuali, ma piacevole da usare, con una sensazione di freschezza e di pelle elastica … Il suo nome? Ma Bienfait du Matin !!! Personalmente è stato il primo prodotto di trattamento che ho acquistato per la cura della mia pelle … proprio un piacevole ricordo …

 

Per festeggiare il suo compleanno, Lancôme metterà in scena tutti i momenti caratterizzanti della sua storia ma anche una serie di esclusivi coffret con i prodotti iconici in edizione limitata. La celebrazione avverrà on line e off line, L’Absolu Rouge declinato in tre colori inediti, ispirato alle prime sfumature scelte da Armand Petitjean, sarà la prima edizione limitata in esclusiva sul sito e-commerce di Lancôme. Così come la prima piattaforma creativa digitale dove gli amanti di Lancôme potranno esprimere la loro visione della Maison e condividerla. Un anno ricco che si chiuderà in bellezza … la vita sarà bella con Lancôme. Dal 1935, oggi e in futuro … 

 

Parigi, 8 luglio 2015- Lancôme ha festeggiato i suoi 80 anni al Casino de Paris con un memorabile “WôW Party”. In un ambiente surrealista caratterizzato dalle maxi sagome di prodotti, una parete di rose fresche e l’ingente patrimonio storico di Lancôme, faceva della serata un’indimenticabile opportunità per celebrare la bellezza e la femminilità senza tempo.

Tutto questo non sarebbe successo senza le donne iconiche che hanno tracciato la storia della marca: Julia Roberts, Penélope Cruz, Kate Winslet, Lupita Nyong’o, Lily Collins, Alma Jodorowsky e Daria Werbowy , per la prima volta riunite sullo stesso palco per festeggiare 80 anni di bellezza. E ovviamente Isabella Rossellini, il volto storico della marca che per l’occasione è stata ospite d’onore e presentatrice della cerimonia. La donna che per 20 anni ha onorato la marca con la sua bellezza, grazia ed eleganza. Più di 1200 ospiti del mondo della moda, del beauty, del cinema e dell’arte hanno festeggiato Lancôme sulle note pop di Kylie Minogue che ha cantato in live i suoi brani più famosi. La festa è proseguita fino all’ alba con il DJ Set di Kiddy Smile, noto dj francese.

 

 

 

di Johanna Rhys-Jones

 

lancome.com

Commenta per primo