CREED 1760

o.60159

La prima Boutique Creed europea al di fuori della Francia aprì 5 anni fa in via Madonnina 17.  Ha aperto, sempre a cura di Calé, il nuovo flagship store di questo storico marchio; nuova prestigiosa location  nel cuore del Quadrilatero milanese, che ci invidia il mondo intero.

Creed_BoutiqueMilano_Window_Logo04    Creed_BoutiqueMilano_Window02    img_creed_2

Calé apre in via della Spiga 52, all’angolo con via Manzoni, la nuova Boutique Creed. Lo store realizzato dall’architetto Domenico Farinaro, studio C+, richiama l’atmosfera comune a tutte le Boutique Creed presenti nel mondo, come un fil rouge e ne riprende alcuni significativi elementi formali, palesi rimandi del Karntner Bar di Vienna, progettato nel 1907 da Adolf Loos. Una prestigiosa sede che dà risalto ad oltre 250 anni tra creatività e tradizione

Particolarmente interessante è il concept espositivo in metallo dorato che diventa l’elemento ordinatore degli spazi interni. Caratteristica particolare diella  Boutique Creed di Milano, è il pavimento in parquet di rovere verniciato nero, con taglio a chevron, in contrasto cromatico con gli espositori in vetro bianco e le pareti rivestite in carta da parati con fondo bianco e una texture in puntini dorati.

Creed_BoutiqueMilano-Dettaglio16      Creed_BoutiqueMilano-Dettaglio14      Creed_BoutiqueMilano-Dettaglio09

Una scala conduce al piano superiore, dove si trova il Museo privato Calé di questo importante marchio e la Private Lounge dove, confortevolmente accomodati su divani, si possono testare le fragranze e essere introdotti in un mondo di profumi fantastici …

 Creed_BoutiqueMilano_Museo-Dettaglio06    09    1 - DETTAGLIO

Racconta Silvio Levi: “La mia famiglia colleziona fin dal 1985 una preziosa memoria storica di Creed, unica al mondo, raccogliendo e  acquistando introvabili flaconi vintage, custodi di fragranze che hanno reso inimitabile la storia del Marchio, alcune delle quali non più in produzione, ma le cui formule continuano ad essere gelosamente conservate negli archivi della Maison. Un’esposizione di cui sono molto orgoglioso e che dà modo di apprezzare l’evoluzione del marchio negli anni.” Tra le fragranze esposte si possono ammirare indimenticabili capolavori quali Cuir de Russie, Cyprès-Musc, Bois de Santal, Tabarome e Angélique Encens.

Proprio Angélique Encens sarà nuovamente disponibile, dopo ben 10 anni di assenza, quale esclusiva delle sole Boutique Creed a livello mondiale. Questa fragranza porta con sé una “storia avvincente” perché si racconta che nel 1933 questo profumo caldo e sensuale venne creato per la diva per eccellenza del tempo: Marlene Dietrich …

2 -ANGELIQUE ENCENS     MD - 2     2 - Creed_BoutiqueMilano-AngeliqueEncens

e verrà riproposta al pubblico milanese proprio in occasione dell’inaugurazione del nuovo flagship store, come prima uscita della nuova collezione Royal Millesime.

Da oltre 30 anni la Maison Creed fondata nel 1760 da James Henry Creed, si affida a Calé per la distribuzione delle sue preziose creazioni in Italia. Un legame di fiducia consolidato nel tempo grazie alla competenza e alla professionalità con cui l’azienda diretta da Silvio Levi (CEO di Calé) opera sul territorio italiano, svolgendo un’attenta selezione dei migliori punti vendita designati ad offrire ai clienti più esigenti autentiche opere d’arte della profumeria artistica.

La Boutique di Milano nella nuova sede di via della Spiga 52 si aggiunge alle Boutique parigine, la storica a fianco dell’Hotel George V (38 Avenue Pierre 1er de Serbie) e quella aperta nel 2013 sulla Rive Gauche (74 rue des Saints Pères). Le altre Boutique Creed si trovano a New York, Beverly Hills, Las Vegas, Miami, passando per Londra e Vienna, fino ad arrivare a Dubai, Bangkok, Mosca e Sidney.

Possiamo dire inoltre che Creed è sicuramente uno dei marchi di alta profumeria più amati dalla celebrities che, malgrado la proverbiale discrezione della Maison e di Olivier Creed, molti nomi “sono usciti allo scoperto“, con tanti aneddoti e supposizioni sulla creazione di una particolare fragranza. Ma partiamo da una certezza.

Schermata20110323a14.19.22    download    Jacqueline Kennedy

Fleurissimo fu lanciato nel 1956 e creato per il matrimonio di Grace Kelly, ma trovò estimatrici anche in Liz Taylor e Jackie Kennedy con la quale … e qui è una notizia extra … condivideva anche la passione per gli abiti di Oleg Cassini. Last but not least altra amante di Fleurissimo la Regina Elisabetta II.

Questa fragranza è sicuramente una delle più amate dalle “signore”. E’ allegro, vitale ed energetico che unito alle note dolci e fruttate, avvolge e seduce con discrezione e dolcezza.

 Audrey-Hepburn     1 - julia-roberts-marito-matrimonio     1 - Gwyneth Paltrow

Si dice che fu creato nel 1951 per l’iconica Audrey Hapburn e la sua composizione è rimasta segreta fino al 1996, quando venne messo in vendita anche per le donne più raffinate. Ma non solo la Hapburn ha goduto di questa particolare fragranza … la “pretty woman” per eccellenza Julia Roberts, non ha mai nascosto la sua passione per questo profumo, come la sua collega Gwyneth Paltrow, ma non solo loro …

Note dolci e conturbanti di bergamotto, ambra grigia e una cremosa tuberosa, con una chiusura di vaniglia, per una fragranza che richiama esotiche notti orientali.

2 madonna21 - tuberosa-fiore-21 - JENNIFER LOPEZ

Presentata nel 1980, è la fragranza amatissima da due super aggressive pop star come Madonna e Jennifer Lopez.

 david_bowie_vittel-2-e1476089922567SILVER 2

Se il Duca Bianco è il vostro idolo, sono certa che non mancherete l’appuntamento per un assaggio di Silver Mountain Water, ancora una volta è di Creed il profumo preferito del grande David Bowie.

E’ una naturale raffinatezza che si concentra nelle note di questa ricercata fragranza. Le sue note erbose e affumicate hanno conquistato il cuore di moltissime celebrities e sicuramente è una delle più apprezzate da loro, “partendo da lontano”, da un inglese doc che quasi quasi sembra l’ispiratore di questo profumo che ha fatto dell’eleganza un suo tratto distintivo.

1 - cary-grant       1 - Clint_Eastwood_2       Richard_Gere

Pierce-Brosnan       1 - Tom-Hanks-3       1 - ROBBIE WILLIAMS

Da sinistra in alto:  Cary Grant, Clint Eastwood, Richard Gere, Pierce Brosnan. Tom Hanks e il “ribelle” Robbie William. Ma ancora George Clooney, Gerard Depardieu  … L’elenco sarebbe assai lungo per questa fragranza speciale, ma lascio a voi il pacere della scoperta.

Per l’ex first lady americana Michelle Obama, due profumi fioriti, avvolgenti e seducenti. In poche parole “il fascino della semplicità”, con due fragranze sfaccettate e accattivanti: Acqua Fiorentina e Love in White.

 Acqua Fiorentina  1 -copertina-Michelle-Obama-984x540  1 - creed-love-in-white-eau-de-parfum-75-ml-spray-tester

Si dice che nel 1997, a seguito della tragica morte di Lady Diana, Olivier Creed realizzò il primo “Royal” e nella fattispecie Royal Water Millesime, un agrumato muschiato adatto sia alle signore che agli uomini.

48412      royal-water

E’ inutile che vi dica … che non finisce qui … Tra le celebrità che hanno scelto Creed citiamo: Winston Churchill, Humphrey Bogart, Douglas Fairbanks jrFrank Sinatra, Elvis Presley, Michael Jackson. Tra gli attuali consumatori: Brigitte Bardot, Elvis Costello, Barak Obama, Re Felipe VI di Spagna, Elton John, Harrison Ford, David Beckham, Jay Z, Angelina Jolie … e molti altri. Vi sono inoltre coloro che Olivier Creed definisce “i miei fedelissimi”, con i quali ha una relazione diretta e personale come il Principe Carlo di Inghilterra e Hugh Grant.

La mia storia finisce qui, lascio a voi la voglia di andare a scoprire fragranze senza tempo, amatissime e irrinunciabili, tanto fantastiche da volerle tutte … Credetemi … io ne fui folgorata molti anni fa

di Giovanna Cappuccio

creed.cale.it

Commenta per primo