CLIVE CHRISTIAN … SO BRITISH …

1 - D6CuJJBXkAEOHu1

Del marchio Clive Christian basta vedere il tappo a forma di corona per riconoscerlo. I numeri contraddistinguono le fragranze, sempre particolari e ricche, con confezioni così uniche ed eleganti, che si ha voglia di comprarle solo per possederle come un tesoro. Un DNA molto British rimasto quasi cristallizzato fin dalla sua prima estimatrice: la regina Vittoria. Ha saputo adeguarsi al trascorrere degli anni e delle tendenze, senza mai scendere a compromessi: lusso e prestigio fino all’ultima goccia.

Clive Christian Noble XX Art Nouveau – Papyrus vince la 30° edizione del Premio Internazionale dell’Accademia del Profumo come Miglior Profumo di Profumeria Artistica

Papyrus, sofisticata fragranza della Noble Collection XX di Clive Christian lanciata sul mercato italiano da Beauty and Luxury lo scorso settembre, ha vinto ieri sera a Palazzo Mezzanotte, storica sede della borsa Italiana, il premio come Miglior Fragranza di Profumeria Artistica 2019.

Nel 1999 il designer inglese Clive Christian raccoglie il testimone di una delle più antiche case profumiere britanniche, la Crown Perfumery Company fornitrice già di Sua Altezza Reale la Regina Vittoria, garantendo una continuità creativa ai più alti livelli. Clive Christian è stato ispirato a rivisitare le tradizioni dimenticate della profumeria utilizzando gli ingredienti più rari e preziosi, mantenendo il design della bottiglia classico. Flaconi gioiello di rara bellezza ed eleganza racchiudono jus raffinati e incantatori dal potere quasi ipnotico.

Ancora oggi, con Papyrus, ispirato alla tendenza Art Nouveau verso forme organiche e ripetitive, il designer continua a stupire con una creazione sofisticata che fonde perfettamente la bellezza del passato con una visione per il futuro. “Un equilibrio tra cultura tradizionale e artigianalità moderna è ciò che rende il brand Clive Christian così speciale ed ogni fragranza un oggetto d’arte” dichiara Peter Gladel, CEO di Beauty and Luxury. “Siamo oltremodo felici di questo prestigioso riconoscimento per Papyrus che conferma come Clive Christian abbia saputo definire uno stile unico fatto di profumi amati in tutto il mondo che sono diventati uno status symbol. Un caso mondiale che crea liste d’attesa ad ogni nuovo lancio annunciato. Un fenomeno che non ha eguali nell’attuale panorama della profumeria di prestigio e che siamo fieri di rappresentare”.

Clive Christian Perfume è la principale casa di profumi Britannica indipendente specializzata nella produzione di profumi di alta gamma. Il precursore del marchio, la Crown Perfumery Company fondata nel 1872, è l’unica casa a cui sia mai stato concesso il permesso di usare la corona della regina Vittoria sulle sue bottiglie. Un’immagine che definisce ogni bottiglia di profumo di Clive Christian fino ad oggi. Nel 1999 Clive Christian Perfume ha lanciato The Original Collection che comprende 1872, X e No.1. Successivamente ha fatto seguito la linea The Private Collection, profumi ispirati ai ricordi di una vita straordinaria. La collezione Noble è stata lanciata nel 2016 celebrando le più rilevanti epoche e stili architettonici e orticoli. Nel 2017 la casa dei profumi ha lanciato Addictive Arts. Ispirata da ingredienti che migliorano l’umore, questa collezione di fragranze proibite è il volto “after dark” di Clive Christian. All’inizio del 2019, il marchio ha creato una lussuosa Travel Collection per viaggi raccontati dal profumo. Tutti i profumi di Clive Christian sono venduti dai più prestigiosi rivenditori al mondo tra cui Harrods, Fortnum & Mason, Selfridges, Harvey Nichols, Net-A-Porter, Bergdorf Goodman, Saks Fifth Avenue, Neiman Marcus e Bloomingdales e profumerie di lusso in tutta Europa, Russia e Medio Oriente. La sede della compagnia è a Fitzrovia, Londra.

Le creazioni profumiere di Clive Christian sono tra le più costose al mondo … e ci sarà un perché …

La Redazione

 

clivechristian.com 

 

Commenta per primo