Bell & Ross BR03-94 RAFALE

unnamed

L’incontro di due brand d’eccellenza

Ispirandosi alla storia dell’aviazione e ai suoi progressi tecnolo­gici, le collezioni Bell & Ross rendono omaggio alle epoche chiave dell’aeronautica civile e militare, dal 1900 ai giorni nostri. Da sempre, l’universo militare funge da pioniere in molti settori. Le sue innovazioni hanno avuto spesso numerose applicazioni nel mondo civile, come Internet, il GPS o i primi jet.

Creando dei ponti tecnologici all’avanguardia tra le sue attività civili e militari, Dassault Aviation ha acquisito un incontestabile know-how d’eccellenza. Bell & Ross e Dassault Aviation condividono la stessa passione per l’aeronautica, che li guida rispettivamente nelle loro creazioni. Nel 2013, in occasione del 50° anniversario del jet Falcon, Bell & Ross rendeva omaggio all’aviazione civile degli anni 1960 presentando il modello Vintage Falcon. Quest’anno, le due case si uniscono di nuovo per celebrare l’aereo da caccia multiruolo più performante del mercato: il Rafale. “Un bell’aereo è un aereo che vola bene”, amava ricordare Marcel Dassault.  Bell & Ross si appropria di questo pensiero e applica questa filosofia secondo la quale un oggetto, per quanto sofisticato possa essere, non è mai abbastanza bello se non è il risultato perfetto della sua vocazione primaria. Con il BR 03-94 Rafale, Bell & Ross celebra un aereo eccezionale creando un modello che gli somiglia.

 

All’origine del programma Rafale, a metà degli anni ‘80, l’Armée de l’Air e la Marina francesi avevano espresso l’esigenza di sostituire sette tipi di aerei da combattimento diversi con un unico modello polivalente. Il Rafale è il risultato di questa volontà di razionalizzazione. Questo aereo da caccia high-tech, entrato in servizio operativo nel 2004 nella Marina e nel 2006 nell’Armée de l’Air, è infatti in grado di svolgere tutte le missioni assegnate in passato ad aerei diversi. Equipaggiato di un radar RBE2 a scansione elettronica con antenna attiva progettato da Thales, è in grado di “vedere” dappertutto. È anche capace di svolgere simultaneamente missioni diverse dai profili molto vari, da qui il nome di aereo “omnirole” (multiruolo) utilizzato per descriverlo.

Nella loro ricerca dell’orologio utilitario ideale e forti della loro esperienza nei settori aeronautico e militare, ingegneri, maestri orologiai, designer e aviatori professionisti hanno unito le loro competenze per creare un concept originale: l’orologio-strumento. La strumentazione aeronautica è il riferimento assoluto in termini di leggibilità, affidabilità e prestazioni; per questo il BR 03 riprende i principi fondamentali di progettazione di un orologio di bordo. Orologio utilitario perfettamente adatto ad un utilizzo professionale, è la concretizzazione perfetta della filosofia della casa Bell & Ross secondo la quale la funzione deve creare la forma.  

 

Proprio come il Rafale è stato realizzato con materiali performanti ed innovativi, la cassa dell’orologio BR 03-94 Rafale è stata progettata in ceramica. Questo materiale occupa un posto d’onore nel settore spaziale ed aeronautico per la fabbricazione, tra gli altri, di pezzi sottoposti alle altissime temperature, agli attacchi di acidi, alla corrosione e all’erosione. Per questo, viene utilizzato nella progettazione degli scudi termici e delle ogive dei missili aerospaziali. Quasi resistente quanto il diamante, la ceramica possiede la facoltà di non subire usura e il suo colore è inalterabile, essendo tinto nella sua massa. È anche più leggera dell’acciaio e anallergica, e possiede delle qualità di termoregolazione che aumentano il comfort al polso. Per realizzare un BR 03-94 in ceramica, i progettisti di Bell & Ross hanno dovuto rivedere la struttura già complessa della sua cassa. Il BR 03-94 è stato quindi costruito intorno al suo movimento e al suo contenitore in acciaio; il tutto protetto da un guscio, un coperchio e un fondo in ceramica. Funzionali, le otto viti visibili all’esterno della cassa in ceramica bloccano la chiusura dell’insie­me, come farebbe un serragiunti, garantendo la perfetta solidità e impermeabilità della cassa. I designer di Bell & Ross hanno anche rielaborato le forme e le proporzioni dell’insieme. Il risultato è senza compromessi: forte, sportivo, deciso e virile.

Sofisticata, la cassa del BR 03-94 Rafale ospita un movimento cronografo meccanico a carica automatica dall’affidabilità comprovata. Strumento indispensabile durante la navigazione aerea per la misurazione dei tempi brevi, il cronografo è la complicazione per eccellenza nei modelli ispirati all’aviazione. Riprendendo i codici distintivi di questo aereo da caccia emblematico, il BR 03-94 Rafale mostra un’identità forte sin dal primo sguardo. La cassa in ceramica di colore nero opaco, dall’aspetto quasi furtivo, si ispira alle tinte antiriflesso dei pannelli degli strumenti delle cabine di pilotaggio dell’aereo. Il quadrante rispecchia il colore caratteristico del Rafale: un grigio mimetico monocromatico. La veste tipografica dei numeri ricorda in modo sottile quella delle immatricolazioni scritte sulla fusoliera dell’aereo. Le lancette dedicate al cronografo si distinguono per una punta di arancione (in aviazione l’arancione è il colore dell’ “essenziale” e delle prove in volo) e offrono una eccellente leggibilità. Essenziale per il calcolo della velocità, la scala tachimetrica appare sul réhaut; la scritta «tachymeter» è anch’essa di un colore arancione vivo. Ultimo tocco di raffinatezza, il contatore ausiliario dell’indicatore dei piccoli secondi sfoggia la sagoma particolare dell’aereo da caccia il cui nome appare come una firma a ore sei. L’orologio BR 03-94 è dotato di un cinturino in caucciù naturale nero.

 

 

di Andrea Ricci

 

bellross.com

 

 

Commenta per primo